Fustellatori rotativi

Il fustellatore rotativo, macchina robusta in un solo passaggio, stampa in flessografia (inchiostri ad acqua) i fogli, arrivano alla stazione di fustellatura, per cordonatura ed intagli, formano la scatola, dove poi arriva alla sezione di pulitura, con aria e cinghie di estrazione ritagli, quindi raccolta in pila, per la raccolta. Possono produrre anche per esempio scatole pizza, scatole per imballi ortofrutta, scatole varie di diverse forme, contenitori multi out, piatti fustellati, eccetera.   Un'unità di fustellatura rotativa attraverso un cilindro portautensili, montato con uno stampo e un cilindro di incudine.L'incudine funge da piatto di taglio, consentendo ai coltelli da taglio di penetrare il substrato corrugato e le regole di cordonatura per creare pieghe ben definite
Sezione di eliminazione dei rifili: utilizzando una cinghia oscillante e spazzole rotanti per rimuovere i residui
Impilatore dei fustellati: composto da un impilatore e un tavolo elevabile con quattro lati di squadratura che separano i fogli.

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

RICHIEDI UN PRODOTTO SPECIFICO